Country Zeb

Artico Nero in Hokkaido

hokkaido_7

Ho accompagnato il recente viaggio in Hokkaido con la lettura di “Artico Nero – La lunga notte dei popoli dei ghiacci” di Matteo Meschiari – Exòrma Edizioni, 2016. Qualche riflessione in questo pezzo pubblicato su Altri Animali, il blog di Racconti edizioni. Grazie a loro per l’ospitalità.

[…Meschiari ci accompagna in un viaggio di salti geografici, temporali e narrativi. A volte confonde il lettore, forse di proposito. Certamente lo scuote con un ritmo serrato e un linguaggio diretto e feroce come le storie che racconta. Una miriade di aneddoti e dettagli aprono strade per ulteriori approfondimenti ma l’autore non si limita a raccontare o trascrivere storie, ce le scaraventa in faccia. Sono le storie di popoli circumpolari come i Sami, gli Inuit, rapiti e stuprati dagli esploratori dell’ottocento. Popoli avvelenati e storditi dall’alcol, confinati in isole di terra e scatole di lamiera, avvelenati con lo zucchero, esposti in musei e fatti sfilare come burattini…]

Il testo completo QUI.  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21/09/2017 da in Senza categoria con tag , , , , , .

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 80 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: