Country Zeb

Il decimo cerchio di Dante

Ancora da McSweeney’s, ancora una traduzione per Vicolo Cannery. Questa volta il breve racconto è di Deborah Tennen. Qui la versione originale. Qui “Il decimo cerchio di Dante.”

“Stavo lentamente iniziando a capire. Più irrilevante la materia di studio, più rigonfia la testa, e di conseguenza il deretano.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 05/11/2012 da in Senza categoria con tag , , , , .

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 75 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: